Notice: Undefined index: lan in /home/sistemal/public_html/data/begin.php on line 18

Notice: Use of undefined constant cLanguage - assumed 'cLanguage' in /home/sistemal/public_html/data/begin.php on line 27

Notice: Undefined variable: res in /home/sistemal/public_html/wbe/data/wbe_functions.php on line 263

Notice: Use of undefined constant cKeys - assumed 'cKeys' in /home/sistemal/public_html/data/begin.php on line 36

Notice: Use of undefined constant cDescr - assumed 'cDescr' in /home/sistemal/public_html/data/begin.php on line 37
Territorio - Sistema Lago di Como
Notice: Use of undefined constant section - assumed 'section' in /home/sistemal/public_html/territorio.php on line 16
Scelta Lingua
• 
English
Map
• 
Home
•• 
Komino
••• 
Territorio
Aeroclub Como
Golf Villa D'Este
22/23
KOMINO :
Notice: Undefined offset: 33 in /home/sistemal/public_html/komino/territorio/it22.htm on line 5
indietro torna a Territorio avanti

ORIGINI ROMANE E UN MILLENNIO DI ARTE

In alto lago l’antico Feudo delle Tre Pievi a Dongo, Gravedona e Sorico insieme agli altri paesi di questa sponda come Santa Maria Rezzonico, Cremia, Pianello Lario, Musso, Domaso e Gera, conservano i caratteristici borghi di pescatori fitti di case, portici e scalinate e racchiudono intatti centri storici, ricche Basiliche e millenari Oratori, Rocche fortificate e Case-Torri dell’epoca Comunale, Chiese Rinascimentali e Barocche ricche di pitture ed affreschi. Santa Maria del Tiglio a Gravedona è il più cospicuo monumento romanico dell’Alto Lario: fu costruita fra il 1100 e il 1150 in marmo policromo a fasce bianche e nere, navata unica e torre campanaria centrale alla facciata. Da non perdere poi: Villa La Gaeta a Sant’Abbondio, in stile eclettico. A Musso la chiesa tardo romanica di S. Biagio e le cave di Pietra di Musso, un marmo pregiato con cui nel Rinascimento furono costruiti il Duomo di Como e quello di Milano. A Gera la chiesa di San Vincenzo. A Domaso l’antico borgo di pescatori e Villa Camilla, l’attuale Municipio. A Sorico l’Oratorio Romanico di San Fedelino, risalente all’anno Mille, in incantevole posizione sulla riva del laghetto di Mezzola; in centro paese la Chiesa di San Vincenzo e una massiccia Torre Campanaria di epoca romanica. La Raccolta della Barca Lariana a Pianello Lario è esclusiva nel suo genere, proponendo in 14 sale museali oltre 160 barche e tipologie di natanti che hanno fatto la storia della navigazione e dei commerci sul Lago di Como: Lucie, Gondole lariane, Comballi, Quatrass e Balilla, Cisco inglesi e Gondole veneziane.

Vale la pena di spingersi in battello alle località della sponda orientale dell’alto lago, che si trovano nella Provincia di Lecco: Colico, sovrastato dal Monte Legnone - con i suoi 1609 m. la più alta cima del Lario - conserva rovine del Forte di Fuentes, una panoramica roccaforte retaggio della seicentesca dominazione spagnola sul Lario. La verde e boscosa insenatura di Piona cela nel suo cuore una antica Abbazia, con bel chiostro romanico-gotico, fondata nel Medioevo dai monaci Cluniacensi, e ora retta dai Cistercensi di Casamari, che vi producono liquori ed estratti distillati di erbe medicinali. Bellano, allo sbocco della lecchese Valsassina, ha una pregevole chiesa rinascimentale dedicata ai SS. Nazario e Celso ed un suggestivo “Orrido” sul Torrente Pioverna, percorribile su passerelle. A Varenna, oltre all’antico assetto medioevale nel borgo, si ammirano resti del Castello di Vezio e Villa Venini col Museo Ornitologico del lago, ma l’attrattiva maggiore è la pregevole Villa Monastero, circondata da un bel giardino botanico e adibita a prestigiosa sede congressuale.


Sistema Lago di Como | AILAB | Disclaimer