Scelta Lingua
• 
English
Map
• 
Home
•• 
Komino
••• 
Fauna
Aeroclub Como
Golf Villa D'Este
36/45
PESCA SPORTIVA
indietro torna a Fauna avanti

Nella gestione della pesca sportiva un criterio importante è rappresentato dalla tutela delle classi preriproduttive attraverso l’istituzione della misura minima di cattura. La legge Regionale Lombarda ha istituito per il pesce persico una misura minima pari a 18 centimetri di lunghezza. Vediamo ora se tale lunghezza è sufficiente per tutelare le femmine all’età di prima riproduzione, ovvero al compimento del secondo anno d’età: per quanto riguarda le stazioni di Menaggio e Gravedona il 95% delle femmine di due anni nel mese di aprile (inizio riproduzione) presenta una lunghezza inferiore rispettivamente a 159 mm e 161 mm. In pratica il 95% delle femmine è inferiore a 16 cm. Il quadro è però diverso per la stazione di Laglio dove, grazie al più elevato livello trofico e alle maggiori disponibilità alimentari, si rileva una lunghezza superiore: in questo caso il 95% delle femmine di due anni risulta inferiore a 171 mm e il 90% a 168 mm.
Per il ramo di Como la lunghezza minima di tutela risulterebbe quindi pari a 17 cm. In ogni caso, la misura minima in vigore nella Regione Lombardia (18 cm) risulta ampiamente sufficiente per tutelare la prima riproduzione del Pesce Persico in tutto il lago di Como.



Sistema Lago di Como | AILAB | Disclaimer