Notice: Undefined index: lan in /home/sistemal/public_html/data/begin.php on line 18

Notice: Use of undefined constant cLanguage - assumed 'cLanguage' in /home/sistemal/public_html/data/begin.php on line 27

Notice: Undefined variable: res in /home/sistemal/public_html/wbe/data/wbe_functions.php on line 263

Notice: Use of undefined constant cKeys - assumed 'cKeys' in /home/sistemal/public_html/data/begin.php on line 36

Notice: Use of undefined constant cDescr - assumed 'cDescr' in /home/sistemal/public_html/data/begin.php on line 37
Escursioni - Sistema Lago di Como
Notice: Undefined variable: homepage in /home/sistemal/public_html/escursioni.php on line 49
Scelta Lingua
• 
English
Map
• 
Home
•• 
Komino
••• 
Escursioni
•••• 
Itinerario 11
Aeroclub Como
Golf Villa D'Este

Notice: Undefined variable: homepage in /home/sistemal/public_html/escursioni.php on line 124

Notice: Undefined index: p in /home/sistemal/public_html/komino/escursioni/t3.php on line 2
KOMINO : Escursioni
Indietro Torna a Escursioni Avanti
ITINERARIO 11
Rifugio Menaggio - Via normale per la Forcoletta - Monte Grona

E’ una delle escursioni più classiche, che toccando uno dei rifugi CAI più caratteristici e panoramici della provincia di Como, in circa h.2.20 sale ai 1736 m. del Monte Grona. E’sicuramente praticabile da tutti la salita al Rifugio Menaggio e la salita al Grona per la Forcoletta.

Cartografia

Carta escursionistica Kompass n. 91 – Laghi di Como e di Lugano scala 1: 50.000

Carta Turistica dei Laghi scala 1:100.000 ediz. Regione Lombardia

Carta Nazionale Svizzera n. 1344  Porlezza  1:50.000

Carta Nazionale Svizzera n. 287  Menaggio  1:50.000

I.G.M. Carta d’Italia Foglio 17 II S.O. Porlezza 1: 50.000

Si raggiunge il Rifugio Menaggio con l’itinerario n° 10 poi dal rifugio Menaggio si prende il sentiero verso monte che risale la costa erbosa e  dopo aver lasciato sulla destra la direzione che porta alla Sella di Sant’Amate, in  h. 0.30 si raggiunge la depressione della cresta nord-est del Monte Grona nota col nome di Forcoletta, a 1627 m. Da qui, con un’altra h. 0.30, prima sul filo del crinale, poi attraversando in costa il dirupato fianco occidentale del Grona si prosegue su una tortuosa traccia che porta alla base della vetta,  infine si superano facili boccette e si è in vetta.



Sistema Lago di Como | AILAB | Disclaimer